Massimo Mazzucco

Ha iniziato la sua carriera lavorativa come fotografo di moda. È poi entrato in contatto col mondo del cinema e nel 1982 ha realizzato il suo primo lungometraggio, Summertime. Nel 1986 cura la regia di Romance, uno degli ultimi film di Walter Chiari. In seguito Mazzucco ha girato Obiettivo Indiscreto (1992), un film ambientato nel mondo della moda interpretato da Luca Barbareschi e Sam Jenkins, e del quale ha curato anche la sceneggiatura insieme a Sergio Altieri. Ha successivamente realizzato L'ombra abitata (1994), tratto da un romanzo di Alberto Ongaro con Michael York e Florinda Bolkan.

Nel 1994 si è trasferito a Los Angeles, dove ha lavorato come sceneggiatore e consulente narrativo. A Los Angeles ha girato il film Aaron Gillespie Will Make You a Star, con l'attore Scott Caan. Il film è una commedia critica verso il mondo dei "guru" della recitazione che a Hollywood vivrebbero sui sogni dei ragazzi desiderosi di successo nel cinema.

Dal 2013 vive in Calabria.[1]

Sito ufficiale Luogo Comune